Dove è stato girato Nati Stanchi, il primo film di Ficarra e Picone

Nella sezione dedicata ai film cult girati in Sicilia segnaliamo le location e i luoghi dove è stato girato Nati Stanchi, il primo film che ha visto il debutto al cinema della coppia palermitana composta da Ficarra e Picone.

In questi anni sono diversi i successi collezionati al box office da Ficarra a Picone, tanti film che seguono il filone della commedia italiana cercando di raccontare vizi e virtù della loro terra d’origine.

Al momento sono 7 i film scritti e interpretati da Ficarra e Picone che ci hanno regalato tante risate e momenti di riflessione, come ad esempio nelle pellicole Il Primo Natale e L’ora Legale (dove è stato girato e il messaggio che ci hanno voluto lanciare).

Il debutto al cinema però avvenne con un vero e proprio film cult che viene continuamente mandato in onda; probabilmente in molti di noi sanno anche le battute a memoria. Ci stiamo riferendo al film Nati Stanchi, prima opera del duo palermitano uscito al cinema nel lontano 2002.

La coppia di comici palermitana iniziò la carriera nel lontano 1995 partecipando ad alcuni spettacoli teatrali e a diversi programmi comici. Prima della consacrazione avuta con le partecipazioni a Zelig e la successiva conduzione di Striscia la Notizia, arrivò il debutto sul grande schermo con il film Nati Stanchi, una commedia scritta da Ficarra e Picone con le musiche di Lello Analfino e dei Tinturia e la regia di Dominick Tambasco.

La trama e i luoghi e le location dove è stato girato il film Nati Stanchi

La trama dei Nati Stanchi racconta la storia di due disoccupati cronici che non hanno molta voglia di lavorare e di farsi una famiglia con le rispettive fidanzate. Per rimandare il più possibile ogni tipo di responsabilità partecipano a qualsiasi concorso fuori dalla Sicilia, senza la minima preparazione. Per loro diventa più che altro l’occasione per stare qualche giorno fuori dal paesino e per provare nuove esperienze tutte da ridere in città.

Fino a quando un giorno i due protagonisti, senza sapere come, si ritrovano vincitori di un concorso, situazione che allo stesso tempo li costringeva a sposarsi. Dopo una serie di fantasiose ricostruzioni scoprono che il tutto era stato organizzato da Don Ciccio che era profondamente invidioso della vita scanzonata dei due giovani protagonisti.

Il film è stato girato quasi interamente in Sicilia nel borgo di Palazzolo Acreide in provincia di Siracusa.

Sono tante le location in giro per il centro storico del borgo a partire dalla chiesa di San Sebastiano con la sua riconoscibile scalinata in cui avviene la scena finale della foto di gruppo al matrimonio con la sposa che scappa. La chiesa di San Sebastiano, insieme alla Basilica di San Paolo, fanno parte del sito Patrimonio dell’Unesco delle città tardo barocche del Val di Noto (elenco luoghi Unesco).

Attaccato alla chiesa, in piazza del Popolo, troviamo il bar del mitico signor Passalacqua. Sopra al bar è invece riconoscibile il balcone dell’abitazione da cui Don Ciccio Milazzo, interpretato dall’attore Luigi Maria Burruano, si affacciava e covava quel sentimento di invidia nel confronti dei due disoccupati.

Diverse location sono state realizzate lungo il Corso Vittorio Emanuele, una delle vie principali del centro di Palazzolo Acreide. Come ad esempio il negozio in cui lavorano le fidanzate di Salvo e Valentino, la casa della fidanzata di Salvatore, il negozio del barbiere in cui avviene la scena della battuta sul candidato a sindaco sostenuto da Don Ciccio.

Altre location da segnalare in cui sono state effettuate le riprese del film Nati Stanchi sono quelle del tentativo di entrare al Comune per bruciare alcuni documenti che è stata effettuata nel retro dell’effettivo Palazzo Comunale di Palazzolo Acreide; insieme alle mitiche scene delle scampanellate effettuate da Ficarra e Picone al portone del signor Passalacqua che si trova precisamente nel Ronco Cappellani, nel centro storico del borgo.

Le scene della trasferta a Milano sono state effettuate nella città meneghina tra cui segnaliamo l’esilarante scena dei biglietti della metropolitana che è stata girata nella stazione Lodi TIBB della Linea 3 della Metropolitana di Milano.

error: