Cinema e Tv

Màkari – Gli episodi e i romanzi di Savatteri da cui sono tratte le puntate della serie tv

Su Rai 1 tra le puntate di maggior successo ci sono anche quelle della fiction Màkari, la serie tv ambientata e girata in Sicilia con l’attore palermitano Claudio Gioè protagonista degli episodi tratti dai romanzi e dai racconti di Gaetano Savatteri pubblicati con Sellerio.

La serie racconta le indagini di un giornalista che, dopo aver perso il lavoro all’ufficio stampa di un noto politico, torna in Sicilia cercando qualche occupazione attinente alla sua professione. In realtà si troverà ad affrontare un po’ di avventure ed a tentare di risolvere una serie di delitti insieme al suo fidato amico Peppe Piccionello.

Tra le curiosità sulla serie in molti, soprattutto i tanti appassionati e in parte orfani di Montalbano, già sanno che i romanzi da cui sono tratte le varie puntate sono scritti dal giornalista Gaetano Savatteri (originario di Racalmuto, lo stesso paese che ha dato le origini a Leonardo Sciascia) e pubblicati con Sellerio, la stessa casa editrice dei romanzi del Maestro Camilleri.

Lo scrittore non ha mai nascosto di seguire la via indicata dal padre di Montalbano: “Io penso sempre che non ci sarebbe Màkari se non ci fosse stato Camilleri. È stato un autore che ha aperto un nuovo racconto della Sicilia”.

Anche se stiamo parlando di due prodotti completamente diversi con personaggi che sono agli antipodi. L’unica cosa in comune, oltre alla casa editrice e alla casa di produzione, sono le storie ambientate in Sicilia (anche se quella occidentale) che diventa la vera protagonista della serie (tutti i luoghi e le location dove è girata Màkari).

Un’altra curiosità riguarda il nome della serie tv che prende spunto dall’omonimo golfo di Màcari, una frazione che fa parte della nota località turistica di San Vito Lo Capo.

Il nome richiama anche l’espressione siciliana macàri che ha un duplice significato a seconda di come viene utilizzata: magari (esprimendo un senso di speranza) e anche o pure (macàri lei). La parola deriva dal greco makàr è significa “felice” o “benedetto”. L’ultima curiosità riguarda la colonna sonora che parla di santi, anime ed amore, firmata da Ignazio Boschetto ed interpretata insieme agli altri due ragazzi de Il Volo.

Màkari – Gli episodi e i romanzi di Savatteri da cui sono tratte le puntate della serie tv di Rai 1

La serie, prodotta da Palomar, è diretta dal regista Michele Soavi con alla sceneggiatura tra gli altri Francesco Bruni, uno degli sceneggiatori de Il Commissario Montalbano.

Nel cast della serie tv di Màkari, insieme a Claudio Gioè (Saverio Lamanna) e Domenico Centamore (Piccionello), ci sono tanti altri bravi attori siciliani come Ester Pantano (Suleima), Tuccio Musumeci (padre di Saverio), Antonella Attili (la ristoratrice Marilù), Filippo Luna (vicequestore Giacomo Randone), Sergio Vespertino (maresciallo Guareschi). Al momento in totale sono state prodotte 7 puntate della serie tv Màkari: 4 episodi sono andati in onda nel 2021, mentre per la seconda stagione sono previsti 3 episodi.

Le puntate della prima stagione della serie tv Màkari (in onda nel 2021):

I colpevoli sono matti (tratto dall’omonimo racconto contenuto nell’antologia “Una anno in giallo” e dal racconto “Il fatto viene dopo” inserito nell’antologia “La crisi in giallo”)

La regola dello svantaggio (tratto dal racconto contenuto nell’antologia “Turisti in giallo”)

È solo un gioco (tratto dal racconto contenuto nell’antologia “Il calcio in giallo”)

La fabbrica delle stelle (tratto dall’omonimo romanzo)

Le puntate della seconda stagione della serie tv Màkari (in onda nel 2022):

Il delitto di Kolymbetra (tratto dall’omonimo romanzo)

Il lato fragile (tratto dal racconto pubblicato nell’antologia “Vacanze in giallo”)

Il lusso della giovinezza (tratto dall’omonimo romanzo)

Màkari – Tutti i racconti e i romanzi scritti da Gaetano Savatteri

Le prime indagini di Gaetano Savatteri con Lamanna e Piccionello protagonisti sono state pubblicate da Sellerio nel 2014 ed inserite nelle antologie con i racconti di vari scrittori e personaggi che la casa editrice di Palermo continuamente pubblica.

Il primo romanzo, invece, risale al 2016, mentre l’ultima pubblicazione riguarda una raccolta delle prime quattro indagini.

I libri di Gaetano Savatteri con le storie di Saverio Lamanna:

Il lato fragile (racconto pubblicato nell’antologia “Vacanze in giallo” – 2014)

Il fatto viene dopo (racconto pubblicato nell’antologia “La crisi in giallo” – 2015)

La regola dello svantaggio (racconto pubblicato nell’antologia “Turisti in giallo” – 2015)

È solo un gioco (racconto pubblicato nell’antologia “Il calcio in giallo” – 2016)

La fabbrica delle stelle (1° romanzo pubblicato nel 2016)

La segreta alchimia (racconto pubblicato nell’antologia “Viaggiare in giallo” – 2017)

I colpevoli sono matti (racconto pubblicato nell’antologia “Un anno in giallo” – 2017)

Il delitto di Kolymbetra (2° romanzo pubblicato nel 2018)

La città perfetta (racconto pubblicato nell’antologia “Una giornata in giallo” – 2018)

Tutti i libri del mondo (racconto pubblicato nell’antologia “Cinquanta in blu” – 2019)

Il lusso della giovinezza (3° romanzo pubblicato nel 2020)

Quattro indagini a Màkari (raccolta dei primi quattro racconti precedenti – 2021)

error: