Eventi in Sicilia

RestART – Il programma e i luoghi da visitare a Palermo

A Palermo per i weekend di luglio e agosto dell’Estate 2020 al via il festival RestART con la città che riparte dai luoghi e siti culturali riaperti a pubblico con visite serali e walking tour guidati alla scoperta del patrimonio culturale.

Sono 25 i luoghi disponibili tra chiese, musei, palazzi, cupole, orti, mostre visitabili in tutta sicurezza con ingressi contingentati, prenotazioni online, misurazione della temperatura all’ingresso e tutte le altre norme anti Covid. Nel programma degli eventi del festival culturale sono previsti anche i walking tour guidati, sempre nei weekend, alla scoperta dei luoghi e delle storie della città e la visita alla mostra di Nicola Pucci a Villa Zito.

Il Festival RestART di Palermo è organizzato dall’associazione Amici dei Musei Siciliani insieme a Digitrend con il sostengo della Regione, della Fondazione Sicilia, del Teatro Massimo, dell’Università e del Comune di Palermo insieme ad una serie di partner privati.

RestART Palermo – La lista luoghi visitabili e le info sulle prenotazioni

Nell’elenco dei siti culturali riaperti al pubblico che sono stati inseriti nel programma del festival RestART di Palermo ci sono diverse chiese da non perdere come quella di Santa Caterina, di Casa Professa e dello Spasimo, i principali oratori della città, l’orto botanico, il Teatro Massimo e tanti musei e palazzi storici da scoprire.

Le visite sono disponibili tutti i venerdì e i sabato dei mesi di luglio e agosto dalle ore 19.00 alle 24.00 per questa insolita estate 2020.

Per partecipare dovete effettuare la prenotazione, scegliendo orari e giorni, sul sito della manifestazione (restartpalermo.it).

Il costo del biglietto è di 3 euro se acquistate il ticket online, mentre all’ingresso salvo disponibilità dei posti è possibile acquistare il biglietto al costo di 4 euro. Nel costo del biglietto è inclusa anche l’audioguida da ascoltare tramite il vostro smartphone.

RestART Palermo – La lista dei 25 siti riaperti al pubblico con le visite serali:

Archivio Comunale

Chiesa di Santa Caterina

Cupola di Santa Caterina

Chiesa dello Spasimo

Chiesa di Casa Professa (solo 11, 17 e 25 luglio; 8, 21 e 29 agosto)

Chiesa della Gancia (solo 18 e 31 luglio e 22 agosto)

Chiesa di S. Giovanni degli Eremiti

Chiesa della Catena

Chiesa del SS. Salvatore

Cupola del SS. Salvatore

Chiesa di S. Matteo

Museo Archeologico Salinas

Oratorio di S. Lorenzo

Oratorio di S. Mercurio

Oratorio di S. Cita

Oratorio del SS. Rosario in San Domenico

Oratorio dei Bianchi

Orto Botanico

Museo di arte contemporanea – Palazzo Riso

Palazzo Abatellis

Palazzo Mirto

Palazzo Branciforte

Torre di S. Antonio

Teatro Massimo

Villa Tasca – Visita guidata e aperitivo

Villa Zito

RestART – La lista dei walking tour guidati alla scoperta della città

Nel programma del festival culturale RestART di Palermo sono disponibili anche dei walking tour guidati organizzati con le guide turistiche abilitate della Regione (guide AGT) tra le storie e i luoghi simbolo della città.

Sotto è disponibile il programma di tutte le visite guidate suddivise per ogni weekend di luglio e agosto. Tra i tour guidati di RestART ci sono quelli alla scoperta delle chiese barocche, dei musei e delle collezioni cittadine, il tour per vedere Palermo dall’alto, per conoscere il quartiere La Kalsa e molto altro.

Anche le visite guidate sono organizzate nel rispetto di tutte le normative anti Covid a partire dalla prenotazione che deve essere effettuata entro le ore 17.00 del giorno in cui è previsto il tour che volete partecipare. Per info e prenotazioni contattare l’email [email protected] o il numero 333 8182800.

Per partecipare ai walking tour è previsto un costo di 15 euro a persona che include gli ingressi ai siti, la visita guidata (si consiglia di portare gli auricolari da casa).

venerdì 3 luglio

Palermo con vista (cupola di S. Caterina e cupola del SS. Salvatore) ore 19.00 – 20.30 e 21.00 – 22.30

Le preziose di Palermo (chiesa Santa Caterina d’Alessandria e Casa Professa) ore 19.00 – 20.30 e 21.00 – 22.30

Visita di Palazzo Abatellis ore 19.00 – 20.30 e 21.00 – 22.30

sabato 4 luglio

Il barocco dei misteri (chiesa SS. Salvatore e chiesa San Matteo) ore 19.00 – 20.30 e 21.00 – 22.30

La giudecca perduta (Archivio Comunale) ore 19.00 – 20.30 e 21.00 – 22.30

Visita di Palazzo Riso ore 19.00 – 20.30 e 21.00 – 22.30

venerdì 10 luglio

Hermes. Santi e Dei (chiesa san Giovanni degli Eremiti e oratorio San Mercurio) ore 19.00 – 20.30 e 21.00 – 22.30

L’eletta, la kalsa e i suoi dintorni (chiesa dello Spasimo e oratorio dei Bianchi) ore 19.00 – 20.30 

Visita di Palazzo Riso ore 19.00 – 20.30 e 21.00 – 22.30

sabato 11 luglio

Le preziose di Palermo (chiesa Santa Caterina d’Alessandria e Casa Professa) ore 19.00 – 20.30 e 21.00 – 22.30

Palermo di stucco (oratorio del SS. Rosario in Santa Cita e oratorio San Lorenzo) ore 19.00 – 20.30 e 21.00 – 22.30

Visita di Villa Zito ore 19.00 – 20.30 e 21.00 – 22.30

venerdì 17 luglio

Palermo con vista (cupola di santa Caterina e cupola del SS. Salvatore) ore 19.00 – 20.30 e 21.00 – 22.30

L’eletta, la kalsa e i suoi dintorni (Spasimo e oratorio Bianchi) ore 19.00 – 20.30 e 21.00 – 22.30

Visita di Palazzo Abatellis ore 19.00 – 20.30 e 21.00 – 22.30

sabato 18 luglio

Il gotico catalano nel cuore di Palermo (chiesa Santa Maria della Catena e chiesa della Gancia) ore 19.00 – 20.30 e 21.00 – 22.30

La giudecca perduta (Archivio Comunale) ore 19.00 – 20.30 e 21.00 – 22.30

Visita di Palazzo Mirto ore 19.00 – 20.30 e 21.00 – 22.30

venerdì 24 luglio

Hermes. Santi e Dei (chiesa san Giovanni degli Eremiti e oratorio San Mercurio) ore 19.00 – 20.30 e 21.00 – 22.30

Palermo con vista (cupola di santa Caterina d’Alessandria e cupola del SS. Salvatore) ore 19.00 – 20.30 e 21.00 – 22.30

Visita di Palazzo Mirto ore 19.00 – 20.30 e 21.00 – 22.30

sabato 25 luglio

Il barocco dei misteri (chiesa SS. Salvatore e chiesa San Matteo) ore 19.00 – 20.30 e 21.00 – 22.30

Palermo di stucco (oratorio SS. Rosario in Santa Cita e oratorio San Lorenzo) ore 19.00 – 20.30 e 21.00 – 22.30

Visita di Villa Zito ore 19.00 – 20.30 e 21.00 – 22.30

venerdì 31 luglio

Palermo con vista (cupola di santa Caterina d’Alessandria e cupola del SS. Salvatore) ore 19.00 – 20.30 e 21.00 – 22.30

L’eletta, la kalsa e i suoi dintorni (Spasimo e oratorio dei Bianchi) ore 19.00 – 20.30 e 21.00 – 22.30

Visita di Palazzo Abatellis ore 19.00 – 20.30 e 21.00 – 22.30

RestART – La lista dei tour guidati alla scoperta dei luoghi di Palermo (mese di agosto)

sabato 1 agosto

Palermo di stucco (oratorio SS. Rosario in Santa Cita e oratorio San Lorenzo) ore 19.00 – 20.30 e 21.00 – 22.30

La giudecca perduta (Archivio comunale) ore 19.00 – 20.30 e 21.00 – 22.30

Visita di Palazzo Mirto ore 19.00 – 20.30 e 21.00 – 22.30

venerdì 7 agosto

Hermes. Santi e Dei (chiesa di san Giovanni degli Eremiti e oratorio di San Mercurio) ore 19.00 – 20.30 e 21.00 – 22.30

L’eletta, la kalsa e i suoi dintorni (Spasimo e oratorio dei Bianchi) ore 19.00 – 20.30 e 21.00 – 22.30

Visita di Palazzo Riso ore 19.00 – 20.30 e 21.00 – 22.30

sabato 8 agosto

Il barocco dei misteri (chiesa SS. Salvatore e chiesa San Matteo) ore 19.00 – 20.30 e 21.00 – 22.30

Palermo di stucco (oratorio SS. Rosario in Santa Cita e oratorio San Lorenzo) ore 19.00 – 20.30 e 21.00 – 22.30

Visita di Villa Zito ore 19.00 – 20.30 e 21.00 – 22.30

Venerdì 21 agosto

Palermo con vista (cupola di santa Caterina e cupola del SS. Salvatore) ore 19.00 – 20.30 e 21.00 – 22.30

L’eletta, la kalsa e i suoi dintorni (Spasimo e oratorio dei Bianchi) ore 19.00 – 20.30 e 21.00 – 22.30

Visita di Palazzo Abatellis ore 19.00 – 20.30 e 21.00 – 22.30

sabato 22 agosto

Le preziose di Palermo (chiesa Santa Caterina e SS. Salvatore) ore 19.00 – 20.30 e 21.00 – 22.30

La giudecca perduta (Archivio Comunale) ore 19.00 – 20.30 e 21.00 – 22.30

Visita di Palazzo Mirto ore 19.00 – 20.30 e 21.00 – 22.30

venerdì 28 agosto

Hermes. Santi e Dei (chiesa san Giovanni degli Eremiti e oratorio San Mercurio) ore 19.00 – 20.30 e 21.00 – 22.30

Palermo con vista (cupola di santa Caterina d’Alessandria e cupola del SS. Salvatore) ore 19.00 – 20.30 e 21.00 – 22.30

Visita di Palazzo Riso ore 19.00 – 20.30 e 21.00 – 22.30

sabato 29 agosto

Le preziose di Palermo (chiesa Santa Caterina e Casa Professa) ore 19.00 – 20.30 e 21.00 – 22.30

Palermo di stucco (oratorio SS. Rosario in Santa Cita e oratorio di San Lorenzo) ore 19.00 – 20.30 e 21.00 – 22.30

Visita di Villa Zito ore 19.00 – 20.30 e 21.00 – 22.30

error: