Guida Blu 2017 – La classifica completa e le 5 vele di Legambiente in Sicilia

Sono state comunicate le località che hanno ottenuto il riconoscimento delle 5 vele da parte di Legambiente e Touring Club per l’edizione 2017 del Mare più bello. Per la Sicilia ben 3 riconoscimenti con Ustica, l’Isola di Salina e il Litorale Nord Trapanese; in testa alla classifica la Sardegna con il Litorale di Chia.

Guida Blu 2018 – Le località 5 Vele Legambiente in Sicilia della nuova edizione (classifica completa)

La Guida Blu, chiamata anche con il nome di Mare più bello, viene organizzata da Legambiente e dal Touring Club con l’obiettivo di far conoscere le migliori località turistiche dal punto di vista naturale, culturale ed ambientale.

Da quest’anno la guida ha deciso di non assegnare le 5 vele solo ai comuni ma ad interi comprensori turistici che si contraddistinguono per il rispetto di una serie di requisiti come la qualità delle acque e delle spiagge, i servizi offerti ai turisti, l’offerta culturale, la tutela dell’ambiente e del sistema marino, la gestione dei rifiuti e delle risorse idriche, la raccolta differenziata e molto altro.

Per il 2017, a livello nazionale, hanno ottenuto le 5 vele 21 comprensori turistici, più di 40 comuni, divisi tra 15 località marine e 6 lacustri.

La Regione in vetta alla classifica è la Sardegna con 5 comprensori, seguita dalla Sicilia che per quest’anno vanta ben 3 assegnazioni: Ustica, l’Isola di Salina e il Litorale Nord Trapanese, con i comuni di San Vito Lo Capo, Custonaci ed Erice.

Per questa guida è stata stilata una classifica generale che al 1° posto premia il Litorale di Chia in Sardegna, davanti al comprensorio della Maremma Toscana e alle spiagge della Baronia di Posada e Parco di Tepilora, sempre in Sardegna.

Guida Blu 2017 – La classifica dei comprensori marini con le Cinque Vele di Legambiente & Touring Club in Sicilia e nel resto d’Italia:

Guida Blu 2018 – Le località 5 Vele Legambiente in Sicilia della nuova edizione (classifica completa)

1. Litorale di Chia – Domus De Maria (Cagliari) – Sardegna

2. Maremma Toscana – Castiglione della Pescaia, Scarlino, Marina di Grosseto e Follonica (Grosseto) – Toscana

3. Baronia di Posada e Parco di Tepilora – Posada e Siniscola (Nuoro) – Sardegna

4. Litorale di Baunei – Baunei (Nuoro) – Sardegna

5. Alto Salento Adriatico – Melendugno e Otranto (Lecce) – Puglia

6. Costa del Parco agrario degli Ulivi secolari – Polignano a Mare, Ostuni, Monopoli, Fasano e Carovigno (Bari) – Puglia

7. Costa d’Argento e Isola del Giglio – Isola del Giglio, Capalbio, Orbetello, Magliano in Toscana e Monte Argentario (Grosseto) – Toscana

8. Planargia – Bosa (Oristano) – Sardegna

9. Isola di Ustica – Ustica (Palermo) – Sicilia

10. Gallura e Arcipelago della Maddalena – Santa Teresa Gallura, La Maddalena, Palau, Arzachena (Sassari) – Sardegna

11. Sud Cilento – Pollica Acciaroli e Pioppi, Camerota, Centola-Palinuro, Castellabate, San Mauro Cilento, Pisciotta, Montecorice, Casal Velino e Ascea (Salerno) – Campania

12. Isola di Salina – Santa Maria Salina, Malfa, Leni (Messina) – Sicilia

13. Costa di Maratea e Golfo di Policastro – Maratea (Potenza) e Sapri, San Giovanni a Piro-Scario e Vibonati (Salerno) – Campania e Basilicata

14. Cinque Terre – Vernazza, Monterosso al Mare e Riomaggiore (La Spezia) – Liguria

15. Litorale Nord Trapanese – San Vito Lo Capo, Custonaci, Erice (Trapani) – Sicilia

Seguiteci su FACEBOOK per scoprire le bellezze e rimanere aggiornato su tutti gli eventi in programma in SICILIA…

error: