Guida Espresso Ristoranti 2018 – La lista dei locali segnalati in Sicilia

Dopo l’uscita della guida sulle Osterie arriva la presentazione ufficiale dell’edizione 2018 della Guida ai Ristoranti d’Italia stilata dagli esperti del settimanale l’Espresso. Per la Sicilia ci sono molte conferme con i ristoranti La Madia di Licata e il Duomo di Ragusa che confermano i 4 Cappelli e alcune novità come l’inserimento di due nuovi ristoranti.

Guida Espresso 2019 – La lista aggiornata con tutti i ristoranti che hanno ottenuto i “Cappelli” in Sicilia

La Guida dell’Espresso ai Ristoranti per il 2018 conferma la valutazione da 1 a 5 cappelli e introduce anche la categoria dei “Cappelli d’Oro”, ossia quegli storici ristoranti che hanno cambiato il volto della cucina italiana che in poche parole escono di classifica.

Per l’edizione 2018 sono stati segnalati 503 ristoranti in tutta Italia con ben 714 cappelli assegnati. La Regione che ha il maggior numero di “Cappelli” è la Lombardia con ben 164, la Sicilia invece ha raccolto 39 cappelli suddivisi in 27 ristoranti.

Per questa annata ci sono tante conferme con La Madia di Pino Cuttaia e il Duomo di Ciccio Sultano che mantengono i 4 cappelli.

Si conferma con 3 cappelli anche il ristorante Principe Cerami di Taormina, mentre sale a 2 cappelli il ristorante Accursio a Modica che raggiunge i locali I Pupi a Bagheria e la Locanda di Don Serafino a Ragusa.

Per il resto molti locali hanno confermato il “Cappello” della passata edizione. Tra i ristoranti con 1 cappello segnalati in Sicilia però ci sono due new-entry: l’Hotel Zash di Riposto e il locale Al Fogher di Piazza Armerina.

Guida d’Italia Espresso 2018 – Tutti i ristoranti premiati con 1, 2, 3 e 4 Cappelli in Sicilia e le new-entry

Guida Espresso 2019 – La lista aggiornata con tutti i ristoranti che hanno ottenuto i “Cappelli” in Sicilia

Quattro Cappelli

Duomo – Ragusa Ibla

La Madia – Licata (Ag)

Tre Cappelli

Principe Cerami – San Domenico Palace Hotel – Taormina (Me)

Due Cappelli

Accursio – Modica (Rg)

I Pupi – Bagheria (Pa)

Locanda Don Serafino – Ragusa

Un Cappello

Al Fogher – Piazza Armerina (En) – New entry 2018

Antica Filanda – Capri Leone (Me)

La Capinera – Taormina (Me)

Belmod Grand Hotel Timeo – La Terrazza – Taormina (Me)

Bye Bye Blues – Mondello (Pa)

Capitolo Primo – Relais Briuccia a Montallegro (Ag)

Capofaro Resort – Isola di Salina – Eolie (Me)

Coria – Caltagirone (Ct)

Fattoria delle Torri – Modica (Rg)

Gagini – Palermo

Grand Hotel Ortigia – La Terrazza su Mare – Siracusa

Hotel Signum – Isola di Salina – Eolie (Me)

Hotel Villa Carlotta La Fenice – Ragusa

Hotel Villa Igiea – Cuvée du Jour – Palermo

Hotel Zash – Riposto (Ct) – New entry 2018

L’Oste e il Sacrestano – Licata (Ag)

Osteria dei Vespri – Palermo

La Cucina di Donna Carmela – Riposto (Ct)

Shalai Resort – Linguaglossa (Ct)

Therasia Resort – Il Cappero – Isola di Vulcano – Eolie (Me)

Villa Antonio – Taormina (Me)

error: