Presìdi Slow Food Sicilia – L’elenco dei prodotti tipici sotto presìdio

L’associazione Slow Food è un movimento culturale fondato negli anni ’80 da Carlo Petrini per difendere e sostenere i prodotti a rischio estinzione, salvaguardare la biodiversità dalla produzione industriale e per promuovere un modello di agricoltura sostenibile.

A riguardo nel 1999 l’associazione diede vita alla nascita dei Presìdi Slow Food per tutelare le piccole produzioni e preservare le eccellenze gastronomiche in Italia e nel Mondo.

Questi presìdi sostengono quei prodotti a rischio estinzione, esclusi dalle regole del mercato della grande distribuzione per questioni di resa o di costi e abbandonati dagli stessi produttori.

Una sorta di “seconda vita” con l’obiettivo di valorizzare i territori, gli antichi mestieri, creare nuovi posti di lavoro e dare nuova linfa economica a certe aree.

Per fa parte e mantenere il presìdio Slow Food, oltre ad essere un prodotto a rischio estinzione, si devono seguire le regole e il disciplinare sulla produzione.

Sono diverse le categorie alimentari presenti nell’elenco: razze autoctone, varietà di ortaggi, frutta, cereali, legumi, formaggi, frutta, salumi e altro ancora.

In Italia sono 317 i presìdi Slow Food, di cui 46 solo in Sicilia che è di gran lunga la Regione con più presìdi davanti al Piemonte (35) e alla Toscana (25).

Ogni due anni durante il Salone del Gusto l’elenco viene aggiornato con nuovi prodotti e continui controlli su quelli che già ne fanno parte.

Presìdi Slow Food Sicilia – L’elenco dei prodotti tipici siciliani sotto presìdio e le zone di produzione

Aglio rosso di Nubia (zona di produzione nei comuni di Paceco, Trapani, Erice e Buseto Palizzolo – provincia di Trapani)

Alaccia salata di Lampedusa – pesce (zona di produzione nell’Isola di Lampedusa – provincia di Agrigento)

Albicocca di Scillato (zona di produzione comune di Scillato – provincia di Palermo)

Antiche mele dell’Etna (zona di produzione nel parco dell’Etna – provincia di Catania)

Ape nera sicula (zona di produzione area nord-occidentale della Sicilia nelle province di Palermo, Trapani e Agrigento)

Asino ragusano – latte e allevamento (zona di produzione nell’intero territorio della Sicilia)

Carciofo spinoso di Menfi (zona di produzione nei comuni di Menfi, Castelvetrano, Partanna, Montevago, Santa Margherita Belìce, Sciacca e Sambuca di Sicilia – provincia di Trapani e Agrigento)

Cappero di Salina (zona di produzione nell’Isola di Salina – provincia di Messina)

Capra girgentana – latte e formaggi (zona di produzione nell’intero territorio della Sicilia)

Cavolo trunzu di Aci (zona di produzione nei comuni di Acireale, Aci Sant’Antonio, Aci San Filippo, Aci Catena, Aci Bonaccorsi, Acitrezza, Aci Castello – provincia di Catania)

Cavolo vecchio di Rosolini (zona di produzione nei comuni di Rosolini, Noto, Palazzolo Acreide, Ispica, Modica e Ragusa – provincia di Siracusa e Ragusa)

Cipolla di Giarratana (zona di produzione nel comune di Giarratana – provincia di Ragusa)

Cipolla paglina di Castrofilippo (zona di produzione nel comune di Castrofilippo – provincia di Agrigento)

Cuddrireddra di Delia (zona di produzione comune di Delia – provincia di Caltanissetta)

Fagiolo badda di Polizzi Generosa (zona di produzione nel comune di Polizzi Generosa – provincia di Palermo)

Fagiolo cosaruciaru di Scicli (zona di produzione nel comune di Scicli – provincia di Ragusa)

Fava cottoia di Modica (zona di produzione nelle contrade del comune di Modica – provincia di Ragusa)

Fava di Ustica (zona di produzione nell’isola di Ustica – provincia di Palermo)

Fava Larga di Leonforte (zona di produzione nei comuni di Leonforte, Assoro, Nissoria, Enna, Calascibetta – provincia di Enna)

Fragolina di Sciacca e Ribera (zona di produzione nei comuni di Sciacca, Ribera, Caltabellotta e Menfi – provincia di Agrigento)

Lenticchia di Villalba (zona di produzione nel comune di Villalba e in parte nei comuni di Mussomeli, Marianopoli, Vallelunga e Cammarata – provincia di Caltanissetta)

Lenticchia nera delle colline ennesi (zona di produzione nei comuni di Leonforte, Enna, Calascibetta, Marianopoli – provincia di Enna)

Lenticchia di Ustica (zona di produzione nell’isola di Ustica – provincia di Palermo)

Maiorchino – formaggio (zona di produzione comuni dei Monti Peloritani – provincia di Messina)

Mandarino tardivo di Ciaculli (zona di produzione aree limitrofe alla comune di Palermo)

Mandorla di Noto (zona di produzione nei comuni di Noto, Avola, Rosolini, Canicattini Bagni – provincia di Siracusa)

Manna delle Madonie (zona di produzione comuni di Castelbuono e Pollina – provincia di Palermo).

Masculina da magghia – pesce (zona di produzione nel Golfo di Catania)

Melone cartucciaru di Paceco (zona di produzione nei comuni di Paceco e Trapani – provincia di Trapani)

Melone purceddu di Alcamo (zona di produzione nei comuni di Alcamo, Castellamare del Golfo, Calatafimi, Camporeale, Roccamena e S.Giuseppe Iato – in provincia di Trapani e Palermo)

Oliva minuta (zona di produzione nel comune di Sinagra e altri limitrofi dei Nebrodi – provincia di Messina)

Peperone di Polizzi Generosa (zona di produzione nel comune di Polizzi Generosa – provincia di Palermo)

Pesca nel sacchetto (zona di produzione nei comuni di Leonforte, Assoro, Nissoria, Enna, Calascibetta – provincia di Enna)

Pistacchio verde di Bronte (zona di produzione nel comune di Bronte – provincia di Catania)

Piacentinu ennese – formaggio (zona di produzione nei comuni di Aidone, Assoro, Barrafranca, Calascibetta, Enna, Piazza Armerina, Pietraperzia, Valguarnera, Villarosa – provincia di Enna)

Pomodoro pizzutello delle Valli Ericine (zona di produzione nei comuni di Paceco, Valderice e Trapani)

Pomodoro siccagno della valle del Bilìci (zona di produzione nei comuni della valle del torrente Bilìci, da Valledolmo a Marianopoli – provincia di Caltanissetta e Palermo)

Provola delle Madonie (zona di produzione nei comuni del Massiccio delle Madonie – provincia di Palermo)

Provola dei Nebrodi (zona di produzione tutti i comuni dei Nebrodi – province di Messina, Enna e Catania)

Razza modicana – allevamento, latte e formaggi (zona di produzione nell’intero territorio della Sicilia)

Sale marino di Trapani (zona di produzione nei comuni di Trapani e Paceco – provincia di Trapani)

Salsiccia di Palazzolo Acreide (zona di produzione nel comune di Palazzolo Acreide – provincia di Siracusa)

Sesamo di Ispica (zona di produzione nel comune di Ispica – provincia di Ragusa)

Suino nero dei Nebrodi (zona di produzione tutti i comuni dei Nebrodi – province di Messina, Enna e Catania)

Susine bianche di Monreale (zona di produzione nel comune di Monreale – provincia di Palermo)

Vastedda della valle del Belice – formaggio (zona di produzione nei comuni della Valle del Belìce – provincia di Trapani, Agrigento e Palermo)

error: